Categorie
Senza categoria

Novità sulla Legge 104: i permessi si potranno suddividere fra più Familiari

Cade il principio del referente unico, con la nuova possibilità, per più lavoratori, di assistere uno stesso familiare con disabilità grave certificata da legge 104/92


ELIMINATO IL REFERENTE UNICO
Il Decreto, in merito, ha modificato il comma 3 dell’ art. 33 della legge 104, sostituendolo con un nuovo comma 3, il quale ha eliminato il principio del referente unico, ovvero la possibilità che veniva riservata esclusivamente ad un unico familiare di usufruire dei permessi della legge 104 per assistere il familiare con handicap grave.

PIU’ LAVORATORI POSSONO ASSISTERE IL MEDESIMO FAMILIARE DISABILE
Con l’eliminazione di questo principio, il diritto viene ora allargato a più persone, ed è quindi consentito a più familiari di usufruire, alternativamente tra loro, dei permessi per assistere il medesimo familiare con legge 104 articolo 3 comma 3, sempre entro il limite massimo dei tre giorni mensili complessivi.
Prima di questa modifica, era consentita l’alternanza solo ai genitori che dovessero assistere un figlio, mentre ora la possibilità viene allargata a tutti gli aventi diritto.


Per approfondire: Messaggio INPS n.3066 del 4 agosto 2022 https://servizi2.inps.it/servizi/CircMessStd/VisualizzaDoc.aspx?tipologia=circmess&idunivoco=13912

Pubblicato:  26 Settembre 2022

Fonte:   https://www.disabili.com/lavoro/articoli-lavoro/permessi-104-suddivisibili-tra-piu-familiari-la-novita 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...